Una proposta di legge per gli operatori culturali

Alla fine ce l’hanno fatta: gli operatori dei beni culturali (archeologi in primis, ma anche archivisti, bibliotecari e storici dell’arte) avranno il loro progetto di legge dedicato. Una norma che consenta il riconoscimento di queste professioni fondamentali per la tutela dei beni culturali, tanto da possedere dei requisiti minimi per il loro svoglimento. E’ un grande passo in avanti quello che si sta pre intraprendere, c’è solo da sperare che il Parlamento colga l’occasione e finalmente trasformi in realtà quella che è stata una speranza per tanto tempo.

La propsota di legge è stata presentata dagli on. Madia e Samperi e smbra che abbia già avuto il favore del Ministro Bondi. Seguiremo costantemente la vicenda.

Dettagli sulla notizia possono essere letti qui

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: