Comunicazioni di servizio concorsi MiBAC (3)

Come ulteriore passo di questa attività di servizio che sto realizzando per quanti partecipano al concorso MiBAC 500 posti, ho aperto anche un gruppo di discussione  su Google per rendere più semplice la raccolta di file e dati. Ho visto, infatti, che su ISSUU non sempre è agevole scaricare alcuni documenti che ho inserito e quindi ho preferito aprire uno spazio apposito di discussione e di condivisione dati. Vi chiedo soltanto di farmi sapere quale sia lo strumento preferito per la comunicazione e condivisone dati, per non disperdere in troppi rivoli le informazioni.

Ho letto diversi forum sulla rete relativi al Concorso e ho notato con sorpresa la mancanza di informazione, la confusione e l’enorme incertezza su temi e argomenti che sono all’ordine del giorno nei meandri del Ministero. Posso darvi una mano soprattutto per quello che riguarda norme, regolamenti  e procedure. Per le altre informazioni di carattere tecnico (testi di preparazione per architettura, storia dell’arte, archivistica ecc) mi limito ad alcuni suggerimenti in attesa di eventuali richieste specifiche.

Vi prego di darmi cenni di risposta perchè l’iniziativa raccoglie  molteplici consensi ma voglio essere sicuro che il materiale e le indicazioni che vi offro non vada disperso.

Grazie

Annunci

14 Risposte

  1. Ciao, piacere a Tutti e soprattutto a te Alessandro…Innanzitutto Ti ringrazio per le tue lodevoli iniziative, visto che, per chi come me, non è del tutto addentrato nella materia, ci sono non poche difficoltà di reperimento del materiale adatto alla preparazione per questo concorso…Ovviamente sono interessato a qualsiasi tipo di informazione che Tu possa dare riguardo la procedura selettiva per cui sto concorrendo…Preciso che ho partecipato al concorso per 397 posti di “Assistente alla vigilanza, sicurezza, accoglienza, comunicazione e servizi al pubblico”, della Seconda Area, Fascia retributiva F3 (regione Toscana), profilo scelto “Beni architettonici e storico-artistici”…In attesa di ulteriori informazioni Ti auguro Buona Giornata…

  2. Stavo chiedendomi cos’è che possa spingerti a scrivere sul tuo blog di questo concorso, di ricercare i forum dove se ne parla e addirittura aprire un gruppo di discussione su google… Forse sono eccessivamente curiosa, ma così è. Saluti, Antonella

  3. Guarda, i motivi credo che siano semplici, anche da intuire. Faccio parte di quel gruppo di legali che credono la rete essere luogo di condivisione di dati ed informazioni. Daniele Minotti (il suo blog è qui http://www.minotti.net) è un esempio di quello che dico e un valido precursore ed esponente del movimento. Per esempio, ha pubblicato il Minottino, risorsa gratuita che tenta di spiegare, a chi legale non è, cosa sia la rete giuridicamente. Ma ve ne sono tanti altri, validi ed esperti. Il mio ruolo e la mia posizione di esperto nel settore dei beni culturali, mi spinge a dare notizie ed indicazioni che spero siano utili. Il blog è nato con questo intento e questo cerco di fare. In cambio cosa ne ho? Soddisfazione per aver svolto un ruolo utile e, perchè no, anche didattico, nel caso specifico. In termini di visibilità come autore e come esperto della materia, sinceramente non credo di averne bisogno in misura ulteriore, almeno nel mio settore e nel lavoro che svolgo quotidianamente.

  4. Ogni aiuto è ben accetto soprattutto da persone esperte in materia come te Alessandro. E sappi che ho trovato utilissimo il materiale che hai pubblicato finora.
    A tal proposito, non è che per caso potresti suggerire anche qualche compendio sulla normativa sulla sicurezza sul lavoro? Il testo unico è un vero mattone e prima di acquistare il testo Simone per poche pagine sulla materia, preferisco chiedere aiuto a te.
    Grazie in anticipo per tutto quello che farai…….Buona giornata

  5. Gentile “Bretella”,
    intanto la ringrazio per l’estrema disponibilità con la quale sta aiutando tutti noi sperduti nei meandri del concorso!
    Le chiedo poi un consiglio su quale possa essere il modo migliore per preparare gli scritti per gli architetti (F1). Io ho iniziato a studiare un manuale generale di restauro (Avvicinamento al restauro di Carbonara) ed ho ordinato un manuale di Consolidamento per gli edifici storici.
    Mi chiedevo quanto potrà essere tecnica la prova o quanto sarà invece basata su temi più storici e metodologici (come io spero intensamente!).
    Immagino che gli scritti si svolgeranno nelle regioni per le quali concorriamo, come è stato per i test preselettivi, ma… si terranno tutti in contemporanea e con le stesse tracce o i temi avranno riferimenti alla regione in cui si svolgeranno? Quanto tempo verrà dato per ogni tema?
    E… la butto lì, che tempi dobbiamo aspettarci? Quando potrebbero svolgersi questi scritti?
    Grazie infinite per… tutto!

  6. Cara Fiona, le domande che mi fai, purtroppo, possono essere risolte soltanto dai membri della Commissione ed io non ho quindi la possibilità di offrirti risposte “serie”. Posso solo fare delle ipotesi in riferimento a ciò che si chiede normalmente in un concorso pubblico. Ho chiesto a qualche collega architetto alcune indicazioni in merito ad eventuali testi, e credo che quelli che hai indicato siano più che validi. Farei anche attenzione e riferimento anche al contesto paesaggistico, sia perchè è richiesto espressamente nel bando, sia perchè è una delle materie più innovate e rilevanti del momento (opinione personale, eh..).
    Buon senso vorrebbe che la prova fosse unica, articolata possibilmente su 6/8 ore, almeno per questo tipo di concorso (la terza area, intendo) mentre per la seconda area, trattandosi di quesiti a risposta sintetica con riferimento anche alle situazioni territoriali, è probabile che il contenuto della prova sia determinato dalle singole Commissioni. Tempi concorsuali: motivi di opportunità e urgenza dovrebbero indurre il ministero ad concludere le procedure in tempi ravvicinati. Per questo motivo credo che il periodo a cavallo delle feste pasquali possa essere possibile punto di svolgimento delle prove scritte. Anche in questo caso, però, per dare risposte “serie” preferisco avere più elementi a disposizione.
    Spero di essere stato utile. In ogni caso, come ho indicato altrove, per semplificare i miei interventi ho aperto un gruppo di discussione su Google, dove si può accedere per ulteriori informazioni e materiale a disposizione.
    Questo è il link http://groups.google.it/group/beni-culturali

  7. Buonasera, mi scusi per l’ignoranza, ma ho letto ora gli atti della mia prima prova preselettiva per la categoria F3 in Toscana, ho avuto un punteggio di 26.78, ma non riesco a capire se sia in graduatoria o no.Grazie, cordiali saluti

  8. Hai provato a controllare nell’elenco delle graduatorie? per quale profilo concorrevi?
    vedi qui http://www.beniculturali.it/zip/F3ToscanaAssistenti3.zip
    o la pagina generale e cerca il tuo elenco da qui http://www.beniculturali.it/concorsi/concorsi500Primaprova.asp ci sono i risultati della prima prova.
    Saluti

  9. Salve…ho passato la preselezione per vigilante dei musei…ma le info su ciò che richiedono per la prova scritta sono davvero poche….inoltre il testo della simone nn è un granchè….ma non sarebbe giusto dare un testo….sarebbe il modo migliore….
    chi partecipa ad un concorso spende tempo prezioso, soldi etc etc e quanto meno dovremmo essere tt nela condizione di poterci preparare decentemente

  10. Sono perfettamente d’accordo. Purtroppo nei concorsi pubblici di questo tipo non usa così, nè in questo come in altri ministeri. Bisogna sapersi barcamenare…In ogni caso in questo gruppo di discussione http://groups.google.it/group/beni-culturali cerco di dare alcune risposte. Venga lì.

  11. Buonasera,
    ho superato la prova pre-selettiva per Storico dell’arte, F1, sono preoccupata perché si vocifera che la pubblicazione della data degli scritti sia bloccata dagli innumerevoli ricorsi.
    Cosa significa, che c’è il rischio di dover ripetere tutto?
    Le persone che, come me, hanno superato questo primo scoglio, hanno messo da parte l’orgoglio di “storici dell’arte” e, con molta umiltà (e grande fatica) si sono concentrati sui quiz messi in rete dal Ministero. La speranza, naturalemente, è di poter dimostrare il proprio valore in occasione degli scritti (…)
    Per questo ho iniziato da quasi un mese a studiare, ripartendo (sempre umilmente) dal Manuale.
    Secondo lei è possibile che il tema sia diverso da regione a regione? Che ci siano delle attineneze con la realtà artistica regionale?
    Sul secondo tema, poi è nebbia.
    Grazie per tutto l’aiuto che vorrà darmi

    Elena

  12. Salve, non posso far altro che rinviarla al gruppo su google http://groups.google.it/group/beni-culturali dove ho inserito risposte e files relative anche ai problemi che ha posto. Il mio aiuto è limitato agli aspetti normativi e ad indicazioni di carattere generale sul concorso.

  13. Grazie, mi sono collegata ieri sera e lo farò di nuovo. E’ molto utile confrontarsi! Purtroppo gli storici dell’arte sono pochissimi (50 in tutto) e non mi sembra di averne visti in discussione.

    Ma, forse potrà rispondere alla mia prima domanda, forse lei conosce la natura dei ricorsi presentati. E’ possibile che facciano saltare i risultati della pre-selezione? Che cioè si debbano ripetere i test?

    Grazie, a presto

    Elena

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: