Hanno castrato l’Albero della Fecondità!!!

Lo so, può sembrare un titolo forte, ma è la realtà! La presunta realtà di quanto riportato da molti quotidiani oggi. Si tratta di una delle opere medievali più particolari al mondo. L’albero della Fecondità è un affresco del 1265 dipinto sulla parete delle Fonti dell’Abbondanza a Massa Marittima a Grossetto. Si tratta di un albero dove al posto dei frutti sono appesi dei falli (simbolo della fecondità, nevvero??), la cui scoperta risale al 1999. Da circa tre anni è iniziato il restauro che, a parere di alcuni, avrebbe compromesso l’opera con censure che avrebbero detupato e ridimensionato alcuni “frutti”. Inutile dire che la polemica è scoppiata violenta e nell’occhio del ciclone è finito il restauratore Giuseppe Gavazzi che, tuttavia, spiega la castrazione come una probabile aggressione di fattori chimici e non un errore. Non resta che attendere l’esito dell’esposto presentato alla magistratura presentato da Gabriele Galeotti (consigliere di opposizione) e nel frattempo – magari – andarsi a vedere questo unicum al mondo!

 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: