La visione olistica di Franceschini e del suo segretariato

“Dicesi visione olistica una visione globale dell’essere umano in quanto tale e delle sue interrelazioni con la realta’ ordinaria e con il mondo sovrasensibile. In forza di questa visione, l’essere umano diviene un’unita’ multidimensionale di corpo, mente e spirito unificata dal centro luminoso della coscienza. ” Ho tratto questa definizione da internet e devo dire che si tratta di una prospettiva affascinante. Tuttavia, mai mi sarei immaginato di trovare una simile visione in una proposta normativa. In particolare, all’interno della bozza del dpcm di riforma del MiBACT, voluta e schiamazzata in conferenza stampa un paio di giorni fa dal ministro “olistico” Franceschini, troviamo questo bellissimo passaggio : ” La Commissione regionale per il patrimonio culturale è organo collegiale a competenza intersettoriale. Coordina e armonizza l’attività di tutela e di valorizzazione nel territorio regionale, favorisce l’integrazione inter- e multidisciplinare tra i diversi istituti, garantisce una visione olistica del patrimonio culturale e paesaggistico, svolge un’azione di monitoraggio, di valutazione e autovalutazione” E’ significativo il fatto che questa Commissione  sia lo strumento attuativo della visione olistica, dell’attuale inquilino politico del Collegio romano, del corpo e dello spirito del patrimonio culturale. Nel leggere queste bellisime parole (che vorrei sapere chi ha redatto) sembra quasi di avviarsi verso le vette vertiginose del metasifico, quasi divine. In effetti, qualcosa di metafisico dovrà sicuramente permeare lo spirito e il corpo di questa Commissione regionale che non solo garantirà la visione olistica del patrimonio culturale e paesaggistico, ma svolgerà un’azione di valutazione e di autovalutazione, aspetto quest’ultimo veramente singolare per qualsiasi organo collegiale. Il sogno, però, si interrompe nel momento in cui “scende al concreto” e si viene a “scoprire” che “la Commissione regionale è presieduta dal segretario regionale, e che la convoca anche in via
telematica ed è composta dai soprintendenti di settore, incluso il direttore dell’archivio di
Stato‐soprintendenza archivistica, e dal direttore del polo museale regionale operanti nel
territorio della Regione. Tale composizione è integrata con i responsabili dai direttori degli
uffici periferici operanti in ambito regionale quando siano trattate questioni riguardanti i
medesimi uffici. La Commissione è validamente costituita con la presenza di almeno la metà
dei componenti e delibera a maggioranza dei presenti.”. Facendo un esempio (prendo la mia regione), se in una regione ci sono il segretario regionale, il soprintendente “misto”, il soprintendente archeologico, il direttore dell’archivio di stato-soprintendente e il direttore del polo museale regionale, saranno sufficienti 3 componenti per rendere valida la commissione e sarà sufficiente la volontà di 2 componenti su 3 per determinare la visione olistica del Ministero in tema di tutela del patrimonio culturale e paesaggistico del territorio. Inoltre, da quello che si legge, i 5 o i 3 malcapitati soprintendenti, una volta che abbiano raggiunto la visione olistica della tutela  dovranno dar vita ai provvedimenti amministrativi relativi e chi li redigerà, chi  li firmerà ? La Commissione ? Per ogni singolo procedimento ? Chi avvierà il procedimento ? Quanti procedimenti potranno essere avviati e conclusi in un anno ? Quante riunioni potranno essere svolte? Sembra sinceramente un quadro molto confuso, senza capo nè coda, che sembra scritto da chi non ha la minima idea di come funzioni l’amministrazione e di che cosa sia il diritto amministrativo. Ma forse questa conoscenza non è necessaria per un ministro ed il suo segretariato che perseguono una visione olistica della realtà…

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: