Beni culturali: una riforma reazionaria (2)

Vorrei aggiungere solo una ulteriore valutazione rispetto al precedente articolo a cui rinvio (qui) : la peggiore degli ultimi quindici anni! Come ho già osservato, pensavo fosse impossibile un salto all'indietro così violento e repentino nell'attuazione degli strumenti di tutela, scongiurato per sempre. Oggi si assiste, incredibilmente, al depauperamento delle funzioni di tutela dei beni … Continua a leggere Beni culturali: una riforma reazionaria (2)

Annunci

Beni culturali: una riforma reazionaria.

Difficilmente si sarebbe potuto pensare che una riforma delle istituzioni da parte di un movimento progressista potesse essere così…reazionaria. Eppure questo è quello che si sta verificando con (l’ennesima)  riforma    del sistema ministeriale dei beni e delle attività culturali. Infatti, ad una immediata lettura  delle cinquanta pagine e oltre  che costituiscono la bozza finale del … Continua a leggere Beni culturali: una riforma reazionaria.

MiBAC: l’ennesima riforma

Giunto a vedere la mia sesta riforma organizzativa del Ministero per i beni e le attività culturali, mi sento di poter dire serenamente che non ho nessuna intenzione di commentare e valutare il nuovo assetto degli uffici che verrà a determinarsi da qui a breve. Ho superato ormai il tempo della critica, positiva o negativa, … Continua a leggere MiBAC: l’ennesima riforma